Centro prelievi in ospedale

Centro prelievi in ospedale
Altro 04 Novembre 2015 ore 20:23

BIELLA - Addio servizio in via Caraccio, benvenuto in ospedale. Da venerdì scorso il centro prelievi ha cessato la sua attività in centro città e da lunedì, con un orario allargato, è iniziata la sua avventura all’interno del Degli Infermi, al pian terreno. 

L’Azienda sanitaria locale di Biella ha infatti deciso di rinnovare l’organizzazione del centri prelievi in città, mantenendo un punto, in via don Sturzo 20, e attivando il nuovissimo centro prelievi in ospedale. Entrambi i servizi sono operativi da lunedì e andranno ad assorbire l’attività del Centro prelievi di via Caraccio e del punto prelievi di Biella via Fecia. Per consentire ai cittadini di continuare ad effettuare il prelievo anche in città, dunque senza dover raggiungere il nuovo ospedale, l’Asl e il Comune di Biella hanno deciso di comune accordo di mantenere a Biella un punto prelievi che, sempre da lunedì è operativo nella sede del Dipartimento di prevenzione, in via don Sturzo 20. Il servizio assicura, in termini di prestazioni, la stessa disponibilità erogata dal punto prelievi di via Fecia. Inoltre, per la collocazione della sede e la disponibilità di parcheggi, il punto prelievi di via don Sturzo è facilmente raggiungibile sia da chi si muove a piedi sia da chi utilizza l’automobile. In questo caso, per essere sottoposto al prelievo il cittadino dovrà preventivamente prenotare l’esame rivolgendosi di persona ai Cup (centri unici di prenotazione) presenti sul territorio di competenza dell’Asl di Biella. Il centro prelievi dell’ospedale, invece, è aperto anche il sabato mattina su prenotazione per consentire a chi non può effettuare gli esami su settimana di potervi accedere.

BIELLA - Addio servizio in via Caraccio, benvenuto in ospedale. Da venerdì scorso il centro prelievi ha cessato la sua attività in centro città e da lunedì, con un orario allargato, è iniziata la sua avventura all’interno del Degli Infermi, al pian terreno. 

L’Azienda sanitaria locale di Biella ha infatti deciso di rinnovare l’organizzazione del centri prelievi in città, mantenendo un punto, in via don Sturzo 20, e attivando il nuovissimo centro prelievi in ospedale. Entrambi i servizi sono operativi da lunedì e andranno ad assorbire l’attività del Centro prelievi di via Caraccio e del punto prelievi di Biella via Fecia. Per consentire ai cittadini di continuare ad effettuare il prelievo anche in città, dunque senza dover raggiungere il nuovo ospedale, l’Asl e il Comune di Biella hanno deciso di comune accordo di mantenere a Biella un punto prelievi che, sempre da lunedì è operativo nella sede del Dipartimento di prevenzione, in via don Sturzo 20. Il servizio assicura, in termini di prestazioni, la stessa disponibilità erogata dal punto prelievi di via Fecia. Inoltre, per la collocazione della sede e la disponibilità di parcheggi, il punto prelievi di via don Sturzo è facilmente raggiungibile sia da chi si muove a piedi sia da chi utilizza l’automobile. In questo caso, per essere sottoposto al prelievo il cittadino dovrà preventivamente prenotare l’esame rivolgendosi di persona ai Cup (centri unici di prenotazione) presenti sul territorio di competenza dell’Asl di Biella. Il centro prelievi dell’ospedale, invece, è aperto anche il sabato mattina su prenotazione per consentire a chi non può effettuare gli esami su settimana di potervi accedere.