Centri estivi, tocca alle materne

Centri estivi, tocca alle materne
05 Luglio 2017 ore 12:19

BIELLA – Sono partiti lunedì e si protrarranno fino a venerdi? 28 luglio i centri estivi dedicati ai bambini della scuola materna. Quelli comunali si terranno alla scuola Cerruti di via Addis Abeba e alla materna del rione Pavignano. Le richieste d’iscrizione pervenute al Comune sono state tantissime: oltre 230, tra bambini della scuola materna e della scuola elementare, a fronte dei 180 posti totali disponibili. Per le circa 50 richieste in “esubero” e? stata aperta una lista d’attesa: a seguito di eventuali rinunce da parte di chi ha avuto la possibilita? di far parte del centro estivo, i bambini in cima alla lista d’attesa sono stati inseriti tra quelli gia? selezionati.

Le iniziative proposte durante i quattro centri estivi sono tantissime e variano anche a seconda dell’eta? dei piccoli. Il tema conduttore di quest’anno e? lo stesso dell’anno scorso: “Sport e benessere”, con un occhio di riguardo dedicato al tema della prevenzione. La settimana scorsa, nei centri estivi delle scuole elementari, iniziati il 14 giugno, sono andati gli agenti della Polizia stradale. I poliziotti hanno spiegato ai bambini i comportamenti da tenere per strada. «Sempre la scorsa settimana – spiega Alberto Scicolone, della Cooperativa La Famiglia, che per il secondo anno consecutivo, grazie ad un appalto vinto nel 2016, si occupa della gestione dei centri estivi comunali – i bimbi sono andati a vedere “Selvatica”, hanno ricevuto gli atleti del Biella Rugby, e hanno partecipato ad incontri di pet therapy. Questa settimana, invece, andranno in Protezione civile per visitare la sede e vedere con i propri occhi i mezzi e le attrezzature usate dai soccorritori».

Molte altre sono le gite e le attivita? in programma, che faranno entusiasmare e divertire anche i bambini piu? esigenti. «I piccoli saranno portati alla piscina comunale Rivetti due giorni a settimana. Sono inoltre previste gite “fuori porta” ad Ondaland, Leolandia, Bielmonte e tante altre destinazioni. E ogni giorno i genitori potranno ricevere in tempo reale via WhatsApp le foto dei loro figli». Quest’anno sara? inoltre introdotta una novita?: i laboratori di danza hip hop e latino americana. Per i bambini il divertimento e?, quindi, assicurato.
Shama Ciocchetti

BIELLA – Sono partiti lunedì e si protrarranno fino a venerdi? 28 luglio i centri estivi dedicati ai bambini della scuola materna. Quelli comunali si terranno alla scuola Cerruti di via Addis Abeba e alla materna del rione Pavignano. Le richieste d’iscrizione pervenute al Comune sono state tantissime: oltre 230, tra bambini della scuola materna e della scuola elementare, a fronte dei 180 posti totali disponibili. Per le circa 50 richieste in “esubero” e? stata aperta una lista d’attesa: a seguito di eventuali rinunce da parte di chi ha avuto la possibilita? di far parte del centro estivo, i bambini in cima alla lista d’attesa sono stati inseriti tra quelli gia? selezionati.

Le iniziative proposte durante i quattro centri estivi sono tantissime e variano anche a seconda dell’eta? dei piccoli. Il tema conduttore di quest’anno e? lo stesso dell’anno scorso: “Sport e benessere”, con un occhio di riguardo dedicato al tema della prevenzione. La settimana scorsa, nei centri estivi delle scuole elementari, iniziati il 14 giugno, sono andati gli agenti della Polizia stradale. I poliziotti hanno spiegato ai bambini i comportamenti da tenere per strada. «Sempre la scorsa settimana – spiega Alberto Scicolone, della Cooperativa La Famiglia, che per il secondo anno consecutivo, grazie ad un appalto vinto nel 2016, si occupa della gestione dei centri estivi comunali – i bimbi sono andati a vedere “Selvatica”, hanno ricevuto gli atleti del Biella Rugby, e hanno partecipato ad incontri di pet therapy. Questa settimana, invece, andranno in Protezione civile per visitare la sede e vedere con i propri occhi i mezzi e le attrezzature usate dai soccorritori».

Molte altre sono le gite e le attivita? in programma, che faranno entusiasmare e divertire anche i bambini piu? esigenti. «I piccoli saranno portati alla piscina comunale Rivetti due giorni a settimana. Sono inoltre previste gite “fuori porta” ad Ondaland, Leolandia, Bielmonte e tante altre destinazioni. E ogni giorno i genitori potranno ricevere in tempo reale via WhatsApp le foto dei loro figli». Quest’anno sara? inoltre introdotta una novita?: i laboratori di danza hip hop e latino americana. Per i bambini il divertimento e?, quindi, assicurato.
Shama Ciocchetti

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità