Altro

Un aiuto agli ax detenuti

Un aiuto agli ax detenuti
Altro Grande Biella, 24 Marzo 2011 ore 11:58

(19 mar) Uno sguardo di riguardo verso le persone in serie difficoltà, senza, però, trascurare gli abitanti del posto. E’ questa la strategia del Comune di Cossato. Uno sguardo di riguardo verso le persone in serie difficoltà, senza, però, trascurare gli abitanti del posto. E’ questa la strategia del Comune di Cossato. Spiega infatti il sindaco Claudio Corradino spiega: «Siamo stati interpellati dalla Fondazione Casa di Carità-Onlus per una collaborazione. Loro si occupano di cercare delle soluzioni per un percorso di inserimento per il recupero degli ex carcerati, in collaborazione con il Ministero. Siamo consapevoli che si debba, innanzitutto, aiutare le nostre famiglie, ma non possiamo esimerci dal dare una mano a queste persone. Avremo un incontro con i rappresentanti di questa fondazione e valuteremo, con attenzione, il da farsi». Nella foto il carcere di Biella, in via dei Tigli

19 marzo 2011

Seguici sui nostri canali