Cantieri in città, le modifiche alla circolazione

Cantieri in città, le modifiche alla circolazione
Altro 23 Maggio 2017 ore 12:04

BIELLA - Continua il ciclo di interventi di primavera sulle strade, ma anche sulle piazze della città: questa settimana infatti sono tre i cantieri che si aprono in rapida successione, portando anche modifiche alla circolazione. Dalle 7 di ieri, lunedì 22 maggio, ha chiuso al traffico via Aldo Moro, per permettere i lavori di riasfaltatura definitiva dopo quella provvisoria seguita agli scavi profondi dell'anno scorso per la posa di un collettore fognario. La strada resterà chiusa nel tratto tra via La Marmora e via Tripoli fino alle 18 di domani, mercoledì 24. Niente auto anche sulla carreggiata Nord di via Tripoli, all'altezza dell'intersezione con via Moro, con la medesima tempistica. Sarà quindi bloccato il flusso in direzione del semaforo di via Galimberti, così come resterà spezzata in due via Delleani. Per superare l'ostacolo verso Ovest il percorso alternativo è via Torino-via Addis Abeba oppure via Torino-via La Marmora. Via Torino e l'asse via Galimberti-via Fecia sono anche le alternative a via Aldo Moro.

Da ieri sono iniziati anche i lavori in piazza Colonnetti e in via Roccavilla: qui il cantiere chiuderà oggi alle 18. Il parcheggio sarà vietato alle auto quindi per due giorni. Sempre oggi a partire dalle 7 del mattino avvio della riasfaltatura in piazza De Agostini, compresa la via di raccordo tra via Gobetti e piazza Curiel: il parcheggio accanto a biblioteca e funicolare sarà off limits fino alla sera di giovedì 25. Prosegue intanto il lavoro di ricubettatura del tratto interessato da uno scavo del teleriscaldamento in via Seminari: qui niente chiusure ma solo qualche posto auto vietato, man mano che il cantiere procede verso piazza Duomo.

BIELLA - Continua il ciclo di interventi di primavera sulle strade, ma anche sulle piazze della città: questa settimana infatti sono tre i cantieri che si aprono in rapida successione, portando anche modifiche alla circolazione. Dalle 7 di ieri, lunedì 22 maggio, ha chiuso al traffico via Aldo Moro, per permettere i lavori di riasfaltatura definitiva dopo quella provvisoria seguita agli scavi profondi dell'anno scorso per la posa di un collettore fognario. La strada resterà chiusa nel tratto tra via La Marmora e via Tripoli fino alle 18 di domani, mercoledì 24. Niente auto anche sulla carreggiata Nord di via Tripoli, all'altezza dell'intersezione con via Moro, con la medesima tempistica. Sarà quindi bloccato il flusso in direzione del semaforo di via Galimberti, così come resterà spezzata in due via Delleani. Per superare l'ostacolo verso Ovest il percorso alternativo è via Torino-via Addis Abeba oppure via Torino-via La Marmora. Via Torino e l'asse via Galimberti-via Fecia sono anche le alternative a via Aldo Moro.

Da ieri sono iniziati anche i lavori in piazza Colonnetti e in via Roccavilla: qui il cantiere chiuderà oggi alle 18. Il parcheggio sarà vietato alle auto quindi per due giorni. Sempre oggi a partire dalle 7 del mattino avvio della riasfaltatura in piazza De Agostini, compresa la via di raccordo tra via Gobetti e piazza Curiel: il parcheggio accanto a biblioteca e funicolare sarà off limits fino alla sera di giovedì 25. Prosegue intanto il lavoro di ricubettatura del tratto interessato da uno scavo del teleriscaldamento in via Seminari: qui niente chiusure ma solo qualche posto auto vietato, man mano che il cantiere procede verso piazza Duomo.