Altro

Candelo “perla” italiana in Europa

Candelo “perla” italiana in Europa
Altro Grande Biella, 26 Giugno 2015 ore 14:11

CANDELO - Martedì a Strasburgo, nella sede del Consiglio d’Europa, il Comune di Candelo ha ricevuto il Diploma Europeo, un prestigioso riconoscimento per l’impegno e le intense relazioni ed attività sviluppate con i Comuni europei. Il gemellaggio con La Roche sur Foron (Francia), i patti di fratellanza con Almonacid de la Cuba in Spagna e Starakoviche in Polonia. Candelo ha iniziato anche un interscambio socio-culturale Bernkastel cittadina tedesca sulla Mosella (Rheinland-Pfalz). 

Candelo è stata l’unica città italiana a ricevere il premio. In totale erano dodici le città, che hanno ottenuto il Diploma Europeo, oltre a Candelo anche Lourdes (Francia) Stutensee (Germania) Birstonas (Lituania), Kielce e Rensca Wies (Polonia), Kanzjiza (Serbia), Buyukcekmece e Karsiyaka (Turchia), Khmelniski e Rivne (Ucraina) e Burnley del Royaume-Uni (Gran Bretagna e Irlanda).

«Ricevere il Diploma d'Europa per la città di Candelo è stata una grande emozione, ma anche un onore - afferma il sindaco Mariella Biollino -  noi, piccola realtà abbiamo potuto dialogare con le grandi città europee. Per Candelo eravamo in tre, io , il consigliere con delega interorganica ai gemellaggi Valeria Maffeo e capo gruppo di maggioranza Gabriella di Lanzo. Abbiamo fatto il viaggio in macchina e  a nostre spese, abbiamo incontrato ad esempio la folta delegazione  turca del Comune di Instanbul con tanto di addetti stampa e numerosi amministratori e al seguito, una cosa impressionante. Adesso ci prepariamo  per la settimana della cittadinanza europea che si svolgerà in autunno dove  coinvolgeremo anche gli studenti». Mariella Biollino nella sua relazione ha potuto parlare di Candelo, delle sue bellezze come il Ricetto, un unicum in Europa.

Sante Tregnago

CANDELO - Martedì a Strasburgo, nella sede del Consiglio d’Europa, il Comune di Candelo ha ricevuto il Diploma Europeo, un prestigioso riconoscimento per l’impegno e le intense relazioni ed attività sviluppate con i Comuni europei. Il gemellaggio con La Roche sur Foron (Francia), i patti di fratellanza con Almonacid de la Cuba in Spagna e Starakoviche in Polonia. Candelo ha iniziato anche un interscambio socio-culturale Bernkastel cittadina tedesca sulla Mosella (Rheinland-Pfalz). 

Candelo è stata l’unica città italiana a ricevere il premio. In totale erano dodici le città, che hanno ottenuto il Diploma Europeo, oltre a Candelo anche Lourdes (Francia) Stutensee (Germania) Birstonas (Lituania), Kielce e Rensca Wies (Polonia), Kanzjiza (Serbia), Buyukcekmece e Karsiyaka (Turchia), Khmelniski e Rivne (Ucraina) e Burnley del Royaume-Uni (Gran Bretagna e Irlanda).

«Ricevere il Diploma d'Europa per la città di Candelo è stata una grande emozione, ma anche un onore - afferma il sindaco Mariella Biollino -  noi, piccola realtà abbiamo potuto dialogare con le grandi città europee. Per Candelo eravamo in tre, io , il consigliere con delega interorganica ai gemellaggi Valeria Maffeo e capo gruppo di maggioranza Gabriella di Lanzo. Abbiamo fatto il viaggio in macchina e  a nostre spese, abbiamo incontrato ad esempio la folta delegazione  turca del Comune di Instanbul con tanto di addetti stampa e numerosi amministratori e al seguito, una cosa impressionante. Adesso ci prepariamo  per la settimana della cittadinanza europea che si svolgerà in autunno dove  coinvolgeremo anche gli studenti». Mariella Biollino nella sua relazione ha potuto parlare di Candelo, delle sue bellezze come il Ricetto, un unicum in Europa.

Sante Tregnago

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter