Altro

Camera ardente per Davide Morella

Camera ardente per Davide Morella
Altro Grande Biella, 13 Maggio 2013 ore 01:19

Molti amici di Davide Morella hanno raggiunto, ieri, alla Capitaneria di porto di Genova, la camera ardente allestita per le vittime del crollo della torre piloti avvenuta la notte del 7 maggio scorso. L’accesso, per decisione del Comando della Guardia costiera, sabato, invece, è stato aperto ai soli parenti delle otto vittime i cui corpi sono stati trovati tra le macerie.
Il sottufficiale biellese aveva 34 anni ed era residente a Candelo. Oggi, forse, i funerali di Stato.

Molti amici di Davide Morella hanno raggiunto, ieri, alla Capitaneria di porto di Genova, la camera ardente allestita per le vittime del crollo della torre piloti avvenuta la notte del 7 maggio scorso. L’accesso, per decisione del Comando della Guardia costiera, sabato, invece, è stato aperto ai soli parenti delle otto vittime i cui corpi sono stati trovati tra le macerie.
Il sottufficiale biellese aveva 34 anni ed era residente a Candelo. Oggi, forse, i funerali di Stato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter