Bilancio e lavori in Consiglio comunale

Bilancio e lavori in Consiglio comunale
10 Luglio 2017 ore 21:29

BIELLA – Torna a riunirsi domani il consiglio comunale, chiamato a discutere della salvaguardia degli equilibri di bilancio, la delibera di metà anno che certifica il buon andamento dei conti pubblici. Nell’ordine del giorno c’è anche la terza variazione al programma delle opere pubbliche per il triennio 2017-2019. La seduta è convocata per le 16 e si aprirà con il question time, lo spazio dedicato alle interrogazioni dei consiglieri e alle risposte della giunta. L’esame delle delibere e successivamente delle mozioni inizierà alle 17,30 e la chiusura dei lavori è prevista per le 22. 

Tante le interrogazioni che verranno discusse in apertura di seduta. Tra queste quelle presentate dal capogruppo di Fratelli d’Italia sul parcheggio abusivo vicino alla sede di Biverbanca, sulle ordinanze e le scadenze, sul decreto sicurezza, sul dormitorio abusivo in via Ivrea, sulla sospensione della Ztl al Piazzo e sullo squadrismo in commissione dopo la quasi rissa che ha visto coinvolto il consigliere del Pd Antonio Saccà. Poi ci sono quelle presentate dalla Lista Civica Biellese sull’anello urbano e sulla presenza della polizia locale negli orari notturni e del capogruppo di Lega Nord Giacomo Moscarola sull’immobile di via Rivetti 7. E a seguire quelle presentate dal gruppo di maggioranza del Partito Democratico sull’accattonaggio, sulla finanza comunale, sulla polizia municipale, sui Fondi europei, sul mercato di piazza Falcone e sulla visione dello sviluppo della città. 

Enzo Panelli

BIELLA – Torna a riunirsi domani il consiglio comunale, chiamato a discutere della salvaguardia degli equilibri di bilancio, la delibera di metà anno che certifica il buon andamento dei conti pubblici. Nell’ordine del giorno c’è anche la terza variazione al programma delle opere pubbliche per il triennio 2017-2019. La seduta è convocata per le 16 e si aprirà con il question time, lo spazio dedicato alle interrogazioni dei consiglieri e alle risposte della giunta. L’esame delle delibere e successivamente delle mozioni inizierà alle 17,30 e la chiusura dei lavori è prevista per le 22. 

Tante le interrogazioni che verranno discusse in apertura di seduta. Tra queste quelle presentate dal capogruppo di Fratelli d’Italia sul parcheggio abusivo vicino alla sede di Biverbanca, sulle ordinanze e le scadenze, sul decreto sicurezza, sul dormitorio abusivo in via Ivrea, sulla sospensione della Ztl al Piazzo e sullo squadrismo in commissione dopo la quasi rissa che ha visto coinvolto il consigliere del Pd Antonio Saccà. Poi ci sono quelle presentate dalla Lista Civica Biellese sull’anello urbano e sulla presenza della polizia locale negli orari notturni e del capogruppo di Lega Nord Giacomo Moscarola sull’immobile di via Rivetti 7. E a seguire quelle presentate dal gruppo di maggioranza del Partito Democratico sull’accattonaggio, sulla finanza comunale, sulla polizia municipale, sui Fondi europei, sul mercato di piazza Falcone e sulla visione dello sviluppo della città. 

Enzo Panelli

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità