Bielmonte, apre anche la pista del Piazzale

Bielmonte, apre anche la pista del Piazzale
15 Dicembre 2017 ore 21:38

Una nevicata quasi “di facciata”, che pero? ha messo le basi per offrire qualcosa in piu? in termini di sporti invernali. Mentre Oropa continua a tenere gli occhi al cielo in attesa della perturbazione che cambi le carte in tavola per gli sciatori, pur nella certezza di poter gia? soddisfare le esigenze di escursionisti invernali e ciaspolatori, a Bielmonte e? proprio il meteo a rappresentare il fattore decisivo in questo avvio di stagione.
Una prima infarinata, unita alle basse temperature, aveva gia? messo le basi per un primo inizio, qualche giorno fa. Cannoni sparaneve alla massima potenza, gatti in azione, e gia? l’8 dicembre il sipario di Bielmonte si e? alzato sui campi scuola e il baby park. E domani, sabato 16 dicembre, oltre ai tappeti principianti aprirà anche la pista del Piazzale. 
A Oropa, intanto, la neve si attesa sui 25 centimetri in quota (una quindicina al Santuario). Anche qui troppo poco per sciare, anche se Andrea Pollono, presidente della Fondazione Funivie, ammette: «Non mi stupirei di vedere qualche freerider in azione in questi giorni: lo scorso anno l’innevamento in questo periodo era decisamente inferiore, eppure qualcuno ci ha provato». In ogni caso le condizioni, se non perfette per le lamine degli sci, sembrano comunque gia? adeguate ad altre esigenze: «Ciaspolatori ed escursionisti possono tranquillamente avventurarsi: per loro lo scenario e? al massimo splendore – aggiunge Pollono – e la neve e? di una consistenza veramente eccezionale». Nel weekend la funivia sara? regolarmente in funzione: «Consigliamo un’uscita prenatalizia – conclude il presidente – lo spettacolo della Conca innevata e? imperdibile».
Veronica Balocco

Una nevicata quasi “di facciata”, che pero? ha messo le basi per offrire qualcosa in piu? in termini di sporti invernali. Mentre Oropa continua a tenere gli occhi al cielo in attesa della perturbazione che cambi le carte in tavola per gli sciatori, pur nella certezza di poter gia? soddisfare le esigenze di escursionisti invernali e ciaspolatori, a Bielmonte e? proprio il meteo a rappresentare il fattore decisivo in questo avvio di stagione.
Una prima infarinata, unita alle basse temperature, aveva gia? messo le basi per un primo inizio, qualche giorno fa. Cannoni sparaneve alla massima potenza, gatti in azione, e gia? l’8 dicembre il sipario di Bielmonte si e? alzato sui campi scuola e il baby park. E domani, sabato 16 dicembre, oltre ai tappeti principianti aprirà anche la pista del Piazzale. 
A Oropa, intanto, la neve si attesa sui 25 centimetri in quota (una quindicina al Santuario). Anche qui troppo poco per sciare, anche se Andrea Pollono, presidente della Fondazione Funivie, ammette: «Non mi stupirei di vedere qualche freerider in azione in questi giorni: lo scorso anno l’innevamento in questo periodo era decisamente inferiore, eppure qualcuno ci ha provato». In ogni caso le condizioni, se non perfette per le lamine degli sci, sembrano comunque gia? adeguate ad altre esigenze: «Ciaspolatori ed escursionisti possono tranquillamente avventurarsi: per loro lo scenario e? al massimo splendore – aggiunge Pollono – e la neve e? di una consistenza veramente eccezionale». Nel weekend la funivia sara? regolarmente in funzione: «Consigliamo un’uscita prenatalizia – conclude il presidente – lo spettacolo della Conca innevata e? imperdibile».
Veronica Balocco

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità