Bielmonte ancora isolata: "Speriamo nel weekend"

Bielmonte ancora isolata: "Speriamo nel weekend"
Altro 06 Marzo 2014 ore 11:22

«Buongiorno a tutti, al momento è ancora tutto fermo. Strade ancora chiuse per pericolo slavine... noi stiamo lavorando per riuscire ad aprire gli impianti per il weekend, ma al momento non sappiamo ancora niente sull'eventuale riapertura delle strade. Appena avremo notizie le pubblicheremo». Così iniziava ieri la giornata del profilo Facebook di Bielmonte, nell’ennesima giornata di isolamento. Mentre le proteste di abitanti e commercianti si fanno sempre più pressanti per il grave danno economico che il transennamento sta provocando alla stazione sciistica, paradossalmente punita proprio nella stagione più nevosa degli ultimi anni, la situazione della viabilità che conduce al culmine dell’Oasi Zegna resta di fatto in stallo.

Della situazione ha dato resoconto proprio la pagina Facebook della stazione sciistica che, sollecitata anche dalle curiosità degli appassionati e degli amici, ieri ha dato gli ultimi aggiornamenti. «Oggi - scriveva in mattinata - stanno facendo le valutazioni sulla strada i tecnici della provincia. I nostri ragazzi sono tutti bloccati giù perché non puliscono la strada: speriamo domani di riuscire a far salire almeno i nostri dipendenti per poter lavorare. Noi speriamo che riaprano la strada per il weekend, ma non è sicuro:  appena riusciremo ad avere notizie aggiornate le pubblicheremo». Poi, il silenzio. Rotto da una nuova, triste notizia. All’amico che chiedeva di sapere se venerdì la pista sarà aperta in notturna, la laconica risposta: «Vista la situazione di adesso non siamo in grado di garantire l'apertura del notturno in quanto non sappiamo nemmeno se ci apriranno le strade».