Menu
Cerca

Beve troppo e aggredisce i carabinieri: arrestato

Dava fastidio ai clienti di un bar di Valdilana. Insulti e minacce senza motivo ai militari.

Beve troppo e aggredisce i carabinieri: arrestato
Altro Valli Mosso e Sessera, 19 Maggio 2019 ore 21:49

Beve troppo e aggredisce i carabinieri: arrestato.

In un bar di Viebolche

L’alcol ha giocato ancora una volta un bruttissimo scherzo a chi ne ha abusato. Sono stati di certo i fumi delle bevande alcoliche a scatenare sabato nel tardo pomeriggio un pregiudicato che abita a Valle Mosso che ha dato vita a una scena da saloon in un noto locale di frazione Viebolche, il bar trattoria e tabaccheria Alpi. Il cliente ubriaco ha prima cominciato a dare fastidio agli altri avventori. Poi, all’arrivo dei carabinieri, si è messo senza motivo a insultarli e a minacciarli per poi rifiutarsi di collaborare e di fornire i documenti.

Arrestato

Si sono susseguiti momenti di fuoco. Poi il cliente ubriaco è stato caricato in macchina e portato al comando di Trivero dov’è stato arrestato per una lunga serie di accuse: violenza, minacce e resistenza a pubblico ufficiale. In manette è finito un uomo che abita in zona, 45 anni, residente in Valdilana e già noto.

L’ARTICOLO COMPLETO LO POTRETE LEGGERE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli