Altro

Benzina scontata,partiti i controlli antitruffa

Benzina scontata,<BR>partiti i controlli antitruffa
Altro Grande Biella, 03 Agosto 2012 ore 13:27

Controlli in tutta Italia contro i “furbetti” della benzina scontata. Anche a Biella è entrata in azione la guardia di finanza per controllare i carburanti a prezzo calmierato che vengono erogati nei fine settimana e i distributori.

 Ma, mentre per il resto d’Italia i dati sull’operazione iniziano ad essere divulgati, per Biella il bilancio è ancora da stilare e verrà diffuso nei prossimi giorni. L’operazione antitruffa, scattata in tutta Italia dopo alcune segnalazioni arrivate al “117”, il numero verde della guardia di finanza, ha già dato i primi riscontri positivi.  Solo il weekend scorso sono stati monitorati 1.300 distributori di carburante e rilevate 201 irregolarità.

Nei casi più gravi, 14 gestori sono stati denunciati alle competenti procure della Repubblica con il sequestro di 75 tra colonnine e pistole erogatrici e più di 10mila litri di carburante. Numeri decisamente elevati che fanno pensare che la situazione potrebbe essere ancora più grave tanto che i controlli sono stati intensificati.  Nelle verifiche sono impegnati, in particolare, gli uomini del Nucleo di Polizia Tributaria. Le persone finora denunciate devono rispondere di frode nell’esercizio del commercio. Per le colonnine risultate “alterate”, pur presentando sigilli apparentemente integri e che quindi fornivano quantitativi di prodotto difformi da quelli contabilizzati sul visore, dovranno essere effettuati tempestivi interventi di manutenzione pena altre denunce alla magistratura e la revoca della licenza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter