Autunno caldo per la viabilità a Biella

Autunno caldo per la viabilità a Biella
Altro 02 Novembre 2015 ore 13:04

BIELLA - Sarà un mese di novembre intenso e complesso per gli automobilisti che sono abituati ad attraversare le strade di Biella. Passi per l’intervento che da oggi, sino a mercoledì, riguarderà via Carso e l’asfaltatura nel tratto tra via Bertodano e via Piave. Tratto che rimarrà impercorribile, con obbligo di svolta in via Bertodano per chi proviene dalla Valle del Cervo o da Chiavazza, o verso la stazione per chi arriva invece da Cossato utilizzando la strada di gronda. Il disagio, in questo caso, è limitato a qualche giorno. 

Ma da domani, in concomitanza con questo cantiere, sono previsti anche interventi in via La Marmora, una delle arterie più importanti per attraversare la città da est a ovest. La comunicazione è contenuta in una ordinanza che il Comune di Biella ha emesso in questi giorni. Nella corsia nord dell’arteria, nel tratto compreso tra piazza Vittorio Veneto e via Oberdan è infatti istituito il divieto di sosta con rimozione forzata, su ambo i lati, dalle 8 di questa mattina sino alle 18 del 20 novembre in piazza Vittorio Veneto, nel tratto compreso tra via Oberdan e via La Marmora, oltre che nel primo tratto di via La Marmora, vicino a piazza Vittorio Veneto. 

Per lavori alla rete del gas, sempre da oggi, sino al 27 di novembre, verrà interdetta la circolazione su via Tripoli, nel tratto fra via Galimberti e via Aldo Moro. Pertanto, la linea Atap Giro scuole I2  provenendo da via Tripoli, devierà lungo via Galimberti, via Fecia di Cossato, via La Marmora, piazza Vittorio Veneto per poi proseguire normalmente. Intanto prosegue anche l’operazione di asfaltatura su viale Macallé, interdetta al traffico in una direzione. 

Enzo Panelli

BIELLA - Sarà un mese di novembre intenso e complesso per gli automobilisti che sono abituati ad attraversare le strade di Biella. Passi per l’intervento che da oggi, sino a mercoledì, riguarderà via Carso e l’asfaltatura nel tratto tra via Bertodano e via Piave. Tratto che rimarrà impercorribile, con obbligo di svolta in via Bertodano per chi proviene dalla Valle del Cervo o da Chiavazza, o verso la stazione per chi arriva invece da Cossato utilizzando la strada di gronda. Il disagio, in questo caso, è limitato a qualche giorno. 

Ma da domani, in concomitanza con questo cantiere, sono previsti anche interventi in via La Marmora, una delle arterie più importanti per attraversare la città da est a ovest. La comunicazione è contenuta in una ordinanza che il Comune di Biella ha emesso in questi giorni. Nella corsia nord dell’arteria, nel tratto compreso tra piazza Vittorio Veneto e via Oberdan è infatti istituito il divieto di sosta con rimozione forzata, su ambo i lati, dalle 8 di questa mattina sino alle 18 del 20 novembre in piazza Vittorio Veneto, nel tratto compreso tra via Oberdan e via La Marmora, oltre che nel primo tratto di via La Marmora, vicino a piazza Vittorio Veneto. 

Per lavori alla rete del gas, sempre da oggi, sino al 27 di novembre, verrà interdetta la circolazione su via Tripoli, nel tratto fra via Galimberti e via Aldo Moro. Pertanto, la linea Atap Giro scuole I2  provenendo da via Tripoli, devierà lungo via Galimberti, via Fecia di Cossato, via La Marmora, piazza Vittorio Veneto per poi proseguire normalmente. Intanto prosegue anche l’operazione di asfaltatura su viale Macallé, interdetta al traffico in una direzione. 

Enzo Panelli