Auto & Concessionarie

06 Marzo 2009 ore 17:13
Auto e concessionarie
Votatele su primabiella.it
 

Nuova iniziativa: i dossier di Eco di Biella dedicati a diverse categorie merceologiche. La prima puntata de “I dossier di Eco” sono dedicati alle auto e più semplicemente ad una guida educativa al miglior prodotto da acquistare sul  territorio. Partiremo con le automobili. Ma con un piccolo particolare: inviteremo i nostri lettori a votare il miglior fornitore sulla piazza biellese. E il fornitore più votato riceverà un regalo da Eco: un servizio gratuito sulla sua azienda proprio in quella pagina. Naturalmente si vota via Web, su primabiella.it

Auto & Concessionarie
Votatele su primabiella.it
 

  
Nuova iniziativa: i dossier di Eco di Biella dedicati a diverse categorie merceologiche. La prima puntata de “I dossier di Eco” sono dedicati alle auto e più semplicemente ad una guida educativa al miglior prodotto da acquistare sul  territorio. Partiremo con le automobili. Ma con un piccolo particolare: inviteremo i nostri lettori a votare il miglior fornitore sulla piazza biellese. E il fornitore più votato riceverà un regalo da Eco: un servizio gratuito sulla sua azienda proprio in quella pagina. Naturalmente si vota via Web, su primabiella.it.
 
Come votare?
 
Cliccando sul link a fondo pagina attiverete la votazione Auto&Concessionarie troverete un’apposita sezione con l’elenco di tutte le concessionarie biellesi. Troverete una serie di domande, sulla cortesia, sul servizio e l’assistenza, ma non potrete dare né giudizi né votazioni. L’unica cosa che dovrete fare è votare secondo il vostro giudizio quale concessionaria preferite sul nostro territorio e Noi regaleremo all’interessato un servizio proprio all’interno della pagina che parlerà di Auto&Concessionarie. 

I parametri da usare per la valutazione sono:

1 – Tempo di attesa prima di essere servito

2 – Qualità e cortesia del concessionario
 
VOTATE la concessionaria preferita cliccando qui!!!

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità