Auguri per un fantastico 2018!

Auguri per un fantastico 2018!
Altro 01 Gennaio 2018 ore 11:40

Oggi inizia un nuovo anno, il 2018, che già si prospetta ricco di avvenimenti importanti, a partire dalle elezioni nazionali in programma il 4 marzo. Elezioni che, come ha sottolineato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ieri sera nel suo discorso di fine anno, "aprono, come sempre, una pagina bianca: a scriverla saranno gli elettori e, successivamente, i partiti e il Parlamento. A loro sono affidate le nostre speranze e le nostre attese. Mi auguro un’ampia partecipazione al voto e che nessuno rinunzi al diritto di concorrere a decidere le sorti del nostro Paese". Ognuno deve fare la propria parte, il presidente lo evidenzia anche in un altro passaggio: "I problemi che abbiamo davanti sono superabili. Possiamo affrontarli con successo, facendo, ciascuno, interamente, la parte propria. Tutti, specialmente chi riveste un ruolo istituzionale e deve avvertire, in modo particolare, la responsabilità nei confronti della Repubblica".

Noi dell'Eco di Biella ci impegneremo come sempre a fare la nostra parte garantendovi la migliore e puntuale informazione sia sul nostro giornale cartaceo (che tornerà in edicola giovedì 4 gennaio), sia sul nostro sito www.primabiella.it.

E allora auguri per un altro anno insieme, che sia veramente un fantastico 2018 per tutti!

Oggi inizia un nuovo anno, il 2018, che già si prospetta ricco di avvenimenti importanti, a partire dalle elezioni nazionali in programma il 4 marzo. Elezioni che, come ha sottolineato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ieri sera nel suo discorso di fine anno, "aprono, come sempre, una pagina bianca: a scriverla saranno gli elettori e, successivamente, i partiti e il Parlamento. A loro sono affidate le nostre speranze e le nostre attese. Mi auguro un’ampia partecipazione al voto e che nessuno rinunzi al diritto di concorrere a decidere le sorti del nostro Paese". Ognuno deve fare la propria parte, il presidente lo evidenzia anche in un altro passaggio: "I problemi che abbiamo davanti sono superabili. Possiamo affrontarli con successo, facendo, ciascuno, interamente, la parte propria. Tutti, specialmente chi riveste un ruolo istituzionale e deve avvertire, in modo particolare, la responsabilità nei confronti della Repubblica".

Noi dell'Eco di Biella ci impegneremo come sempre a fare la nostra parte garantendovi la migliore e puntuale informazione sia sul nostro giornale cartaceo (che tornerà in edicola giovedì 4 gennaio), sia sul nostro sito www.primabiella.it.

E allora auguri per un altro anno insieme, che sia veramente un fantastico 2018 per tutti!