Altro

Atl, la Regione non paga, i conti non tornano

Atl, la Regione non paga,  i conti non tornano
Altro Biella Città, 26 Ottobre 2014 ore 23:28

L’Atl non naviga in buone acque, tanto che il suo neo presidente, Luciano Rossi, entro la fine dell’anno convocherà tutti i soci per comunicare la situazione finanziaria dell’azienda. I “guai” economici dell’Atl hanno un nome e un cognome, ossia Regione Piemonte. Come spiega Rossi: «Vantiamo crediti della Regione per 650mila euro, accumulati in quattro anni. Contestualmente abbiamo debiti verso i fornitori per 240mila euro, e stiamo ormai erodendo tutti castelletti con le banche».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter