Atap, Gtt interessata all’acquisto

Atap, Gtt interessata all’acquisto
Altro 12 Agosto 2016 ore 04:17

BIELLA - E’ partita da Vercelli, precisamente dal sindaco del Comune bicciolano Maura Forte, la richiesta di interessamento all'acquisto delle azioni di Atap indirizzata a Gtt, la societa? torinese che si occupa di trasporto pubblico nel capoluogo di Regione, oltre che della metropolitana e che gia? collabora con Atap per alcune tratte di confine con il canavesano e nel vercellese. Una richiesta di interessamento che al momento ha stoppato la pubblicazione del bando di gara per la cessione delle quote visto che una delle clausole che erano state inserite inizialmente rispetto alla vendita della societa? era un eventuale interesse di un soggetto pubblico.

Secondo quanto filtra dagli ambienti legati al trasporto l’interessamento sarebbe stato manifestato attraverso una lettera e potrebbe sfociare nell'acquisizione delle quote che sono in mano alle province di Biella e di Vercelli. Un’operazione che non tutti condividono, vista anche la composizione societaria di Gtt che non e? a totale capitale pubblico. In merito a questa vicenda il sindaco di Mongrando, Tony Filoni, sottolinea che «visto l'evolversi della situazione la scelta dei primi cittadini della Valle Elvo di opporsi alla vendita delle quote appare ora come vincente». Dagli altri soci, al momento, non si registrano prese di posizione. Insomma, la trattativa appare in fase di stallo in attesa che la manifestazione di interessi da parte di Gtt si concretizzi. Nel frattempo la Provincia di Biella, che sta stilando il bando di vendita delle azioni di Atap, ha sospeso la pubblicazione dello stesso. Nei prossimi giorni si attendono gli ulteriori sviluppi.
Enzo Panelli

BIELLA - E’ partita da Vercelli, precisamente dal sindaco del Comune bicciolano Maura Forte, la richiesta di interessamento all'acquisto delle azioni di Atap indirizzata a Gtt, la societa? torinese che si occupa di trasporto pubblico nel capoluogo di Regione, oltre che della metropolitana e che gia? collabora con Atap per alcune tratte di confine con il canavesano e nel vercellese. Una richiesta di interessamento che al momento ha stoppato la pubblicazione del bando di gara per la cessione delle quote visto che una delle clausole che erano state inserite inizialmente rispetto alla vendita della societa? era un eventuale interesse di un soggetto pubblico.

Secondo quanto filtra dagli ambienti legati al trasporto l’interessamento sarebbe stato manifestato attraverso una lettera e potrebbe sfociare nell'acquisizione delle quote che sono in mano alle province di Biella e di Vercelli. Un’operazione che non tutti condividono, vista anche la composizione societaria di Gtt che non e? a totale capitale pubblico. In merito a questa vicenda il sindaco di Mongrando, Tony Filoni, sottolinea che «visto l'evolversi della situazione la scelta dei primi cittadini della Valle Elvo di opporsi alla vendita delle quote appare ora come vincente». Dagli altri soci, al momento, non si registrano prese di posizione. Insomma, la trattativa appare in fase di stallo in attesa che la manifestazione di interessi da parte di Gtt si concretizzi. Nel frattempo la Provincia di Biella, che sta stilando il bando di vendita delle azioni di Atap, ha sospeso la pubblicazione dello stesso. Nei prossimi giorni si attendono gli ulteriori sviluppi.
Enzo Panelli