Asl Piunti riconfermato

Asl Piunti riconfermato
Altro 29 Maggio 2012 ore 13:14

 Nel segno della continuità. Le nomine firmate mercoledì scorso dal nuovo direttore generale dell’Asl di Biella, Gianfranco Zulian, vanno proprio in questa direzione. Come aveva già anticipato non ci sono state sorprese sulla scelta del direttore amministrativo, Eugenio Zamperone, che quindi continuerà a tenere i conti dell’azienda per i prossimi tre anni.

C’erano invece dei dubbi sulla figura del direttore sanitario. Franco Piunti aveva infatti mostrato qualche segno di “cedimento” dovuto alla stanchezza ma alla fine ha sciolto le riserve. «Mi ha dato la sua disponibilità a raccogliere la sfida - dice lo stesso Zulian - e come avevo detto è stato confermato. Mi fa particolarmente piacere perché mi piace il suo spessore umano».

«Bella sfida».  Piunti, che era subentrato a Ida Grossi, che si era trasferita a Genova, a inizio settembre del 2011 ed era già stato riconfermato nel ruolo dalla precedente commissaria Carla Peona. «Ho sciolto le riserve - dice il diretto interessato -, ero un po’ stanco ma devo dire che la sfida dell’apertura del nuovo ospedale è stata la chiave di volta che mi ha convinto ad accettare l’incarico per i prossimi tre anni. Devo inoltre ringraziare tutta la direzione dell’Asl e i tanti colleghi che mi hanno invitato a continuare in quest’avventura».
Ospedale-territorio.  Uno dei punti su cui si incentrerà l’attività dei prossimi anni del direttore sanitario è legata al mantenimento della qualità dei servizi. «Soprattutto l’integrazione tra l’ospedale e il territorio - spiega - perché ci consente di sgravare la struttura ospedaliera da molta attività e perché in questi anni ha dato ottimi frutti».
Enzo Panelli