Asl, garantite solo le urgenze

Asl, garantite solo le urgenze
09 Novembre 2014 ore 23:36

Partono ufficialmente da domani, dopo il successo di ieri dell’open day,  le operazioni di trasloco dell’ospedale, che si concluderanno, secondo le indicazioni dell’Asl, il prossimo 5 dicembre.

In questo periodo, nel vecchio ospedale saranno garantite solo le urgenze e le prestazioni indifferibili (post dimissione e post intervento). Pertanto, tutte le attività di ricovero ed ambulatoriali non urgenti saranno sospese. Le regolari attività riprenderanno nel nuovo ospedale dal 5 dicembre.  Durante le fasi di trasloco, il Pronto Soccorso dell’Ospedale attuale resterà in funzione fino all’avvenuto trasferimento di tutti i reparti dall’attuale alla nuova sede ospedaliera. Pertanto, fino all’apertura del Pronto Soccorso del nuovo ospedale, il Pronto Soccorso di via Caraccio non avrà interruzione di attività. Ciò premesso, è fondamentale ridurre il più possibile l’accesso a questo servizio ed utilizzarlo solo nei casi appropriati, dunque esclusivamente per le emergenze.

 

TUTTI I PARTICOLARI IN EDICOLA DOMANI SU ECO DI BIELLA

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità