Asl-farmacisti, trovato l’accordo

Asl-farmacisti, trovato l’accordo
Altro 02 Ottobre 2016 ore 10:44

BIELLA - Raggiunto venerdì mattina l’accordo tra l’Asl di Biella e la Federfarma Biella Vercelli. È stato revocato il blocco del servizio telecup inizialmente annunciato per cui i cittadini potranno continuare a recarsi in farmacia per le prenotazioni. Prorogata fino al 31 dicembre anche la convenzione che regola il servizio. Su questo punto le parti si sono impegnate a monitorare gli sviluppi e le indicazioni provenienti dalla regione.

Recentemente la Regione ha, infatti, concluso un’intesa con le associazioni sindacali delle farmacie pubbliche e private per l’attivazione di protocolli specifici, utili per definire le modalità e i servizi che sarà possibile erogare nell’ambito della così detta “farmacia dei servizi”. Protocolli, che come specificato nelle indicazioni regionali, dovranno essere adottati in modo uniforme in tutte le aziende sanitarie piemontesi. Qualora dovesse intervenire la firma di tali protocolli Asl di Biella e Federfarma si sono impegnate ieri a darne immediata attuazione.  

BIELLA - Raggiunto venerdì mattina l’accordo tra l’Asl di Biella e la Federfarma Biella Vercelli. È stato revocato il blocco del servizio telecup inizialmente annunciato per cui i cittadini potranno continuare a recarsi in farmacia per le prenotazioni. Prorogata fino al 31 dicembre anche la convenzione che regola il servizio. Su questo punto le parti si sono impegnate a monitorare gli sviluppi e le indicazioni provenienti dalla regione.

Recentemente la Regione ha, infatti, concluso un’intesa con le associazioni sindacali delle farmacie pubbliche e private per l’attivazione di protocolli specifici, utili per definire le modalità e i servizi che sarà possibile erogare nell’ambito della così detta “farmacia dei servizi”. Protocolli, che come specificato nelle indicazioni regionali, dovranno essere adottati in modo uniforme in tutte le aziende sanitarie piemontesi. Qualora dovesse intervenire la firma di tali protocolli Asl di Biella e Federfarma si sono impegnate ieri a darne immediata attuazione.