Menu
Cerca

Ascom premia le attività storiche

Ascom premia le attività storiche
Altro 10 Aprile 2016 ore 13:12

BIELLA - Si sta celebrando questa mattina, nel salone Biverbanca di via Carso, la festa “70 e più Ascom Confcommercio”, che nella Provincia di Biella festeggia quest’anno gli oltre sessant’anni dalla sua fondazione. Per l’occasione è presente a Biella il presidente nazionale Confcommercio Carlo Sangalli. A seguire la premiazione delle ditte storiche della Provincia di Biella. Ecco l’elenco: Aglietti Carni Cossato, Bonda Claudio Gaglianico, bar rist. della Serra Magnano, Bruno Sky Sises Biella, Brusasca edilizia Biella, Cavicchioli Armando Biella Commercio carta Biella, Crovella Andorno Micca E. Pozzi Biella, Eugenio Foscale legnami Gaglianico, Fiorina Eva Netro, Farmacia Viana Cossato, La Rosa Bianca Piedicavallo, Maciotta Bianc Adila San Paolo Cervo, Mazzia Piciot Rosella Pettinengo, Micheletti Piergiorgio Biella, Minola  Biella, Mosca Giovanni Biella, Quaregna Abele  Biella, Ribotto Luca Magnano, Scarlatta Davide  centro piante Vigliano Biellese, rist. Tarello Roppolo, Azzarello Bernardina Muzzano, Onoranze funebre Chiorino Borrione Ponderano, Ristorante dei Pescatori Viverone, Drogheria e torref. CATTO Occhieppo Inferiore, Parvopasso Luisella  Andorno Micca, Alipan Graglia, Cabrio Group Salussola, Machieraldo Gustavo Cavaglià, oreficeria Fontanella Cossato, trattoria Renghi Muzzano, Ghirardelli Teresa Pollone, ottica Molineris Biella, Mersi Biella, bar San Sebastiano Pettinengo, mobilificio Miglietti Biella, floricoltura Fessia Biella, pelletteria Cigolini Biella, Mello Erminio & figli Biella, Pivano Stefano Gioielleria Biella, Pivano Martino Biella.

Nella foto Albergo Asmara 

BIELLA - Si sta celebrando questa mattina, nel salone Biverbanca di via Carso, la festa “70 e più Ascom Confcommercio”, che nella Provincia di Biella festeggia quest’anno gli oltre sessant’anni dalla sua fondazione. Per l’occasione è presente a Biella il presidente nazionale Confcommercio Carlo Sangalli. A seguire la premiazione delle ditte storiche della Provincia di Biella. Ecco l’elenco: Aglietti Carni Cossato, Bonda Claudio Gaglianico, bar rist. della Serra Magnano, Bruno Sky Sises Biella, Brusasca edilizia Biella, Cavicchioli Armando Biella Commercio carta Biella, Crovella Andorno Micca E. Pozzi Biella, Eugenio Foscale legnami Gaglianico, Fiorina Eva Netro, Farmacia Viana Cossato, La Rosa Bianca Piedicavallo, Maciotta Bianc Adila San Paolo Cervo, Mazzia Piciot Rosella Pettinengo, Micheletti Piergiorgio Biella, Minola  Biella, Mosca Giovanni Biella, Quaregna Abele  Biella, Ribotto Luca Magnano, Scarlatta Davide  centro piante Vigliano Biellese, rist. Tarello Roppolo, Azzarello Bernardina Muzzano, Onoranze funebre Chiorino Borrione Ponderano, Ristorante dei Pescatori Viverone, Drogheria e torref. CATTO Occhieppo Inferiore, Parvopasso Luisella  Andorno Micca, Alipan Graglia, Cabrio Group Salussola, Machieraldo Gustavo Cavaglià, oreficeria Fontanella Cossato, trattoria Renghi Muzzano, Ghirardelli Teresa Pollone, ottica Molineris Biella, Mersi Biella, bar San Sebastiano Pettinengo, mobilificio Miglietti Biella, floricoltura Fessia Biella, pelletteria Cigolini Biella, Mello Erminio & figli Biella, Pivano Stefano Gioielleria Biella, Pivano Martino Biella.

Nella foto Albergo Asmara