Arrestato per maltrattamenti

04 Marzo 2010 ore 12:27

(4 mar) Arrestato perché maltrattava la convivente e i due figli (un ragazzo e una ragazza, rispettivamente di 15 e 12 anni). E’ accaduto ieri, nel Cossatese. Arrestato perché maltrattava la convivente e i due figli (un ragazzo e una ragazza, rispettivamente di 15 e 12 anni). E’ accaduto ieri, nel Cossatese. A richedere l’intervento delle forze dell’ordine è stata la figlia dell’uomo, che non avrebbe precedenti penali. Erano infatti da poco passate le 19 e 30, quando, il capofamiglia è rientrato a casa, completamente ubriaco. L’uomo avrebbe quindi iniziato a minacciare e maltrattare la donna di casa e i due ragazzi. Secondo quando hanno poi appurato i carabinieri intervenuti, non sarebbe neanche stata la prima volta che accadeva. La giovanissima, di fronte all’ennesima drammatica situazione, si sarebbe chiusa in bagno e chiesto l’intervento dei militari; militari che sono interventui con due unità. Ricostruita la situazione e ascoltate tutte le persone coinvolte, i carabinieri hanno denunciato e arrestato l’uomo per maltrattamenti in famiglia. L’artigiano edile, con qualche problema di lavoro negli ultimi tempi, si trova ora nel penitaziario di Biella a disposizione dell’autorità giudiziarie.

4 marzo 2010

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità