Armi in auto

06 Luglio 2009 ore 13:34
Armi in auto
Giovane marocchino denunciato

(6 lug) Un cittadino marocchino è stato denunciato dalla polizia, ieri, per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Si tratta di Mohammed B. (20 anni), residente ad Andorno Micca con regolare permesso di soggiorno.

Armi in auto
Giovane marocchino denunciato

Un cittadino marocchino è stato denunciato dalla polizia, ieri, per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Si tratta di Mohammed B. (20 anni), residente ad Andorno Micca con regolare permesso di soggiorno. Il giovane è stato fermato dagli agenti di una volante in piazza Falcone, intorno alle 16. Dal controllo elettronico dei documenti del ragazzo sono emersi i suoi precedenti penali (segnalazione di un furto nel 2008). I poliziotti hanno quindi deciso di controllare l’automobile del giovane, una Ford modello “Galaxy”. Dall’ispezione dell’auto emergevano un cacciavite con manico nero di grosse dimensioni e un colellino con la lama particolarmente appuntita. Il giovane non è stato in grado di giustificare in nessuno modo il possesso dei due oggetti. Gli agenti l’hanno quindi accompagnato in Questura per formalizzare la denuncia.

6 luglio 2009

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità