Altro

Anche il Simposio fa tappa a Expo 2015

Anche il Simposio fa tappa a Expo 2015
Altro Grande Biella, 29 Agosto 2015 ore 16:12

OCCHIEPPO INFERIORE - In attesa della trasferta a Expo 2015, prevista per lunedì, continuano gli appuntamenti del diciassettesimo Simposio di arte contemporanea, organizzato dalla locale Pro loco al polivalente di Occhieppo Inferiore.

Oggi, dopo un intero giorno di lavori (laboratori aperti dalle 9 alle 18), alle 20 si terrà la cena musicale “Nel blu dipinto di blu”, organizzata dall’Orto di Beatrice.

Particolarmente ricca di appuntamenti sarà la giornata di domani, che si aprirà alle 8.30 (e fino alle 10.30) con la colazione degli artisti; alle 13 gran grigliata a base di Asado argentino; nel pomeriggio, dalle 15, si terranno i laboratori per bambini “Colori in libertà” - in cui i più piccoli avranno modo di colorare le lanterne che verranno liberate in cielo il 5 settembre, in occasione del vernissage - e alle 16.30, musica live con il gruppo Krai.

Lunedì 31 agosto è in programma la gita all’Expo. L’iniziativa è aperta a tutti: artisti, occhieppesi e non. Partenza alle 9.30 da piazza del Pioppo (la piazza del mercato) e rientro previsto in paese verso le 23.30 (per info e prenotazioni, rivolgersi ad Annalisa al polivalente; tel.: 338/27.85.153).

Martedì 1° settembre gli artisti torneranno al lavoro dalle 9 alle 18; in serata (ore 22) si terrà una performance artistica. Mercoledì 2 settembre saranno gli artisti a mettersi ai fornelli, per la cena dal titolo “Artisti in cucina” (ore 20), in cui ciascuno degli ospiti proporrà i piatti tipici del proprio Paese di provenienza.

Ancora laboratori aperti giovedì 3 settembre (dalle 9 alle 18) e venerdì 4 settembre (stesso orario). Sempre venerdì 4 settembre, alle 18, è prevista una performance artistica, a cui farà seguito “Pic nic al tramonto”, apericena a cura dell’Ortoscec; alle 21.30, quindi, serata musicale con i Campi di Tempo.

Sabato 5 settembre il Simposio lascerà gli spazi del polivalente per spostarsi alla Cascina San Clemente, dove, alle 18.30, si terrà il vernissage della mostra che presenterà i lavori realizzati nel corso della manifestazione, accompagnato da un’apericena a cura del Gruppo della Biblioteca. Le opere resteranno esposte fino al prossimo 20 settembre.

Sono quindici in tutto gli artisti partecipanti, ospiti in questi giorni presso alcune famiglie occhieppesi: dall’Austria sono arrivati Wolfgang Bereiter, Peppi Spiss e Lisa Krabichler; dalla Germania Julia Poock e Maximiliam Flliesbach; dall’Ungheria Peter Kardos; da Israele Varda Breger; dalla Francia (Ungheria) Nike Nagy; dall’Iran Benhoosh Taheri; dal Messico José Luis Romo. Cinque gli italiani: Giorgio Bottamini, Francesco Pavignano, Nicolò Avanzi, Elisa Franzoi e Giorgia Ghione.

Lara Bertolazzi

OCCHIEPPO INFERIORE - In attesa della trasferta a Expo 2015, prevista per lunedì, continuano gli appuntamenti del diciassettesimo Simposio di arte contemporanea, organizzato dalla locale Pro loco al polivalente di Occhieppo Inferiore.

Oggi, dopo un intero giorno di lavori (laboratori aperti dalle 9 alle 18), alle 20 si terrà la cena musicale “Nel blu dipinto di blu”, organizzata dall’Orto di Beatrice.

Particolarmente ricca di appuntamenti sarà la giornata di domani, che si aprirà alle 8.30 (e fino alle 10.30) con la colazione degli artisti; alle 13 gran grigliata a base di Asado argentino; nel pomeriggio, dalle 15, si terranno i laboratori per bambini “Colori in libertà” - in cui i più piccoli avranno modo di colorare le lanterne che verranno liberate in cielo il 5 settembre, in occasione del vernissage - e alle 16.30, musica live con il gruppo Krai.

Lunedì 31 agosto è in programma la gita all’Expo. L’iniziativa è aperta a tutti: artisti, occhieppesi e non. Partenza alle 9.30 da piazza del Pioppo (la piazza del mercato) e rientro previsto in paese verso le 23.30 (per info e prenotazioni, rivolgersi ad Annalisa al polivalente; tel.: 338/27.85.153).

Martedì 1° settembre gli artisti torneranno al lavoro dalle 9 alle 18; in serata (ore 22) si terrà una performance artistica. Mercoledì 2 settembre saranno gli artisti a mettersi ai fornelli, per la cena dal titolo “Artisti in cucina” (ore 20), in cui ciascuno degli ospiti proporrà i piatti tipici del proprio Paese di provenienza.

Ancora laboratori aperti giovedì 3 settembre (dalle 9 alle 18) e venerdì 4 settembre (stesso orario). Sempre venerdì 4 settembre, alle 18, è prevista una performance artistica, a cui farà seguito “Pic nic al tramonto”, apericena a cura dell’Ortoscec; alle 21.30, quindi, serata musicale con i Campi di Tempo.

Sabato 5 settembre il Simposio lascerà gli spazi del polivalente per spostarsi alla Cascina San Clemente, dove, alle 18.30, si terrà il vernissage della mostra che presenterà i lavori realizzati nel corso della manifestazione, accompagnato da un’apericena a cura del Gruppo della Biblioteca. Le opere resteranno esposte fino al prossimo 20 settembre.

Sono quindici in tutto gli artisti partecipanti, ospiti in questi giorni presso alcune famiglie occhieppesi: dall’Austria sono arrivati Wolfgang Bereiter, Peppi Spiss e Lisa Krabichler; dalla Germania Julia Poock e Maximiliam Flliesbach; dall’Ungheria Peter Kardos; da Israele Varda Breger; dalla Francia (Ungheria) Nike Nagy; dall’Iran Benhoosh Taheri; dal Messico José Luis Romo. Cinque gli italiani: Giorgio Bottamini, Francesco Pavignano, Nicolò Avanzi, Elisa Franzoi e Giorgia Ghione.

Lara Bertolazzi

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter