Altro

Addio a Liu Xiaomeng

Addio a Liu Xiaomeng
Altro Grande Biella, 19 Ottobre 2015 ore 13:55

COSSATO - Giovedì scorso, all’ospedale Molinette di Torino, è mancato  Liu (Fabio) Xiaomeng,  di soli 26 anni, che abitava con la sua famiglia in via Martiri  Libertà 135. Il giovane abitava sopra al suo ristorante-rosticceria “Nuova Hong Kong’’, che gestiva da anni. Il giovane aveva, da tempo,  problemi cardiaci. Per questo, in passato, era già stato sottoposto a mirati interventi chirurgici con la speranza di poterlo guarire. Così, purtroppo, non è stato. Fabio, come lo chiamavano i suoi numerosi amici italiani, aveva sempre lottato con grande coraggio e forza d’animo,  suscitando, in tutti loro, viva commozione ed affetto.  Lo scomparso ha lasciato la mamma Yueyue Zahao, il papà Fu Liu, le sorelle Yuan Chen e Yuan Yang, la cugina Li S Hue, altri parenti ed amici. I suoi funerali avranno luogo domani, martedì, alle 15, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta. E’ questo il primo funerale di cittadini cinesi che si tiene in città.

F.G.

COSSATO - Giovedì scorso, all’ospedale Molinette di Torino, è mancato  Liu (Fabio) Xiaomeng,  di soli 26 anni, che abitava con la sua famiglia in via Martiri  Libertà 135. Il giovane abitava sopra al suo ristorante-rosticceria “Nuova Hong Kong’’, che gestiva da anni. Il giovane aveva, da tempo,  problemi cardiaci. Per questo, in passato, era già stato sottoposto a mirati interventi chirurgici con la speranza di poterlo guarire. Così, purtroppo, non è stato. Fabio, come lo chiamavano i suoi numerosi amici italiani, aveva sempre lottato con grande coraggio e forza d’animo,  suscitando, in tutti loro, viva commozione ed affetto.  Lo scomparso ha lasciato la mamma Yueyue Zahao, il papà Fu Liu, le sorelle Yuan Chen e Yuan Yang, la cugina Li S Hue, altri parenti ed amici. I suoi funerali avranno luogo domani, martedì, alle 15, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta. E’ questo il primo funerale di cittadini cinesi che si tiene in città.

F.G.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter