Abiti ecosostenibili per Zegna

Abiti ecosostenibili per Zegna
Altro 01 Marzo 2012 ore 20:43

Il 22 febbraio scorso Vanity Fair ed Ermenegildo Zegna, insieme a Colin, Livia Firth e Anna Zegna, hanno organizzato una cena esclusiva di beneficenza al “Chateau Marmont” di Los Angeles in collaborazione con Oxfam America, un’organizzazione internazionale di soccorso e di sviluppo che crea soluzioni durature per la povertà, la fame e l’ingiustizia.

Il 22 febbraio scorso Vanity Fair ed Ermenegildo Zegna, insieme a Colin, Livia Firth e Anna Zegna, hanno organizzato una cena esclusiva di beneficenza al “Chateau Marmont” di Los Angeles in collaborazione con Oxfam America, un’organizzazione internazionale di soccorso e di sviluppo che crea soluzioni durature per la povertà, la fame e l’ingiustizia. Durante gli ultimi dieci anni, Colin Firth (nella foto) ha lavorato molto, sia in pubblico che all’ombra dei riflettori, tanto da divenire un attivista di Oxfam.

Gli abiti. Per rendere ancora più speciale la serata, Ermenegildo Zegna ha vestito i Vip utilizzando tessuti esclusivamente eco sostenibili del “The Green Carpet Challenge” di Livia Firth. Per il terzo anno consecutivo, Livia Firth è infatti la promotrice di un progetto che spinge i designers ad utilizzare materiali ecologici per la realizzazione di abiti per le celebrities da indossare agli Oscar.