Menu
Cerca

A Cossato una Notte bianca tutta per i bambini

A Cossato una Notte bianca tutta per i bambini
Altro 14 Giugno 2017 ore 13:00

COSSATO – Sabato 17 giugno è in programma, per iniziativa dei commercianti aderenti a “Cossatoshop’’ e con il patrocinio del Comune, una attesa Notte bianca dei bambini, che si terrà dalle 19,30 a mezzanotte, con le strade coinvolte negli eventi chiuse al traffico veicolare fino all’una.

Ne parla la presidente Ilaria Monteferrario. «La manifestazione interesserà la via Mazzini dall’ex Sir Robert fino al ponte sullo Strona, la via Martiri della Libertà fino al semaforo del Broglio, la via La Marmora e le piazze Chiesa e Gramsci, mentre le piazze: Angiono, Piave Croce Rossa saranno aperte per il parcheggio». Gli eventi saranno diversi: in piazza Chiesa ci sarà un saggio delle allieve della “Broadway Dance Accademy’’ di Biella, mentre in piazza Gramsci, sarà in funzione una posta per mountain bike per bambini. In via Martiri Libertà, davanti a Cicli Bellini, sarà allestita una pista per mini quad per bimbi e, in quel tratto di strada, ci sarà anche una esposizione di moto d’epoca, dei banchetti delle associazioni onlus ed un noto dj. Lungo la via Mazzini, ci saranno altre attrazioni: la Pro Loco di Cossato e la Fidas prepareranno della squisite specialità gastronomiche, e degli animatori della Parrocchia dell’Assunta daranno vita ad attività ludiche, quali trucca-bimbi e non solo, e ci sarà un gazebo a cura di “Bibidibobidibu’’ per la gioia dei più piccoli. E’ pure prevista l’esibizione del gruppo country “Briglie sciolte’’. Nella zona centrale di via Mazzini, sosteranno delle bancarelle di espositori e di venditori. Inoltre, come al solito, i bar, ristoranti e pizzerie offriranno cibo e bevande allestendo della musica in proprio.

«Tutti i negozi potranno esporre lungo le strade interessate dalla Notte bianca i loro articoli, senza spese per il plateatico. Anche i commercianti al di fuori dell’area interessata dalla festa, potranno allestire un banchetto nell’area chiusa al traffico ed esporre i loro prodotti – ricorda Ilaria Monteferrario – senza dover spendere nulla per il plateatico». In via La Marmora, infine, si esibiranno le graziose e valide majorettes del gruppo biellese “Twirler’’, ci sarà un’esposizione di auto e sarà anche presente un valido dj. In caso di pioggia, la manifestazione verrà rinviata al sabato successivo con lo stesso programma.

La prossima Notte bianca è in programma sabato 17 luglio, lungo le stesse vie e piazze, ed avrà come tema. “Come ti vesti’’.

Franco Graziola

COSSATO – Sabato 17 giugno è in programma, per iniziativa dei commercianti aderenti a “Cossatoshop’’ e con il patrocinio del Comune, una attesa Notte bianca dei bambini, che si terrà dalle 19,30 a mezzanotte, con le strade coinvolte negli eventi chiuse al traffico veicolare fino all’una.

Ne parla la presidente Ilaria Monteferrario. «La manifestazione interesserà la via Mazzini dall’ex Sir Robert fino al ponte sullo Strona, la via Martiri della Libertà fino al semaforo del Broglio, la via La Marmora e le piazze Chiesa e Gramsci, mentre le piazze: Angiono, Piave Croce Rossa saranno aperte per il parcheggio». Gli eventi saranno diversi: in piazza Chiesa ci sarà un saggio delle allieve della “Broadway Dance Accademy’’ di Biella, mentre in piazza Gramsci, sarà in funzione una posta per mountain bike per bambini. In via Martiri Libertà, davanti a Cicli Bellini, sarà allestita una pista per mini quad per bimbi e, in quel tratto di strada, ci sarà anche una esposizione di moto d’epoca, dei banchetti delle associazioni onlus ed un noto dj. Lungo la via Mazzini, ci saranno altre attrazioni: la Pro Loco di Cossato e la Fidas prepareranno della squisite specialità gastronomiche, e degli animatori della Parrocchia dell’Assunta daranno vita ad attività ludiche, quali trucca-bimbi e non solo, e ci sarà un gazebo a cura di “Bibidibobidibu’’ per la gioia dei più piccoli. E’ pure prevista l’esibizione del gruppo country “Briglie sciolte’’. Nella zona centrale di via Mazzini, sosteranno delle bancarelle di espositori e di venditori. Inoltre, come al solito, i bar, ristoranti e pizzerie offriranno cibo e bevande allestendo della musica in proprio.

«Tutti i negozi potranno esporre lungo le strade interessate dalla Notte bianca i loro articoli, senza spese per il plateatico. Anche i commercianti al di fuori dell’area interessata dalla festa, potranno allestire un banchetto nell’area chiusa al traffico ed esporre i loro prodotti – ricorda Ilaria Monteferrario – senza dover spendere nulla per il plateatico». In via La Marmora, infine, si esibiranno le graziose e valide majorettes del gruppo biellese “Twirler’’, ci sarà un’esposizione di auto e sarà anche presente un valido dj. In caso di pioggia, la manifestazione verrà rinviata al sabato successivo con lo stesso programma.

La prossima Notte bianca è in programma sabato 17 luglio, lungo le stesse vie e piazze, ed avrà come tema. “Come ti vesti’’.

Franco Graziola

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli