Altro

A Bioglio sette alloggi popolari in cerca di inquilini

A Bioglio sette alloggi popolari in cerca di inquilini
Altro Grande Biella, 03 Giugno 2016 ore 14:21

BIOGLIO - «Al termine di un lungo iter burocratico si è aperto finalmente il bando per l’assegnazione dei nuovi alloggi di frazione Portula». Ad annunciarlo è stato, nei giorni scorsi, il sindaco Stefano Ceffa, il quale ha chiarito anche che «trattandosi di alloggi di edilizia sociale, questi verranno assegnati a coloro che rispetteranno determinati parametri di reddito e altre condizioni previste dal bando». I requisiti, illustrati anche sul blog del Comune (www.bioglioblog.altervista.org), si fondano su un principio base: fino al 25% degli alloggi (che in totale sono 7) saranno destinati a genitori single con figli, giovani coppie sposate da meno di due anni, residenti a Bioglio da almeno tre anni e anziani over 65 residenti a Bioglio da almeno tre anni. Questi invece i requisiti principali: non possedere alloggi in regione (a seconda della categoria catastale sono ammessi alloggi al di sotto di certe metrature); non avere avuto una precedente assegnazione di alloggio realizzato con edilizia sociale; essere in possesso di un indicatore della situazione economica equivalente (Isee), relativo all’ultima dichiarazione fiscale, non superiore a 20.784,77 euro; avere residenza o lavorare da almeno tre anni nei comuni di Bioglio, Brusnengo, Callabiana, Camandona, Casapinta, Castelletto Cervo, Cerreto Castello, Cossato, Crosa, Curino, Lessona, Masserano, Mezzana Mortigliengo, Mosso, Mottalciata, Pettinengo, Piatto, Quaregna, Roasio, Selve Marcone, Soprana, Strona, Trivero, Valdengo, Vallanzengo, Valle Mosso, Valle San Nicolao, Veglio, Vigliano Biellese o Villa del Bosco. Il canone di affitto sarà stabilito per legge dal “Regolamento dei canoni di locazione degli alloggi di edilizia sociale”.La presentazione delle domande deve avvenire compilando gli appositi moduli in distribuzione presso il Comune di Bioglio nei normali orari di apertura al pubblico o scaricabili dal sito del Comune o presso gli altri Comuni sopra elencati e vanno consegnate fra il 1° giugno e il 30 giugno.  Chi volesse visitare gli alloggi può telefonare in municipio al numero 015/441115 e prendere appuntamento.

BIOGLIO - «Al termine di un lungo iter burocratico si è aperto finalmente il bando per l’assegnazione dei nuovi alloggi di frazione Portula». Ad annunciarlo è stato, nei giorni scorsi, il sindaco Stefano Ceffa, il quale ha chiarito anche che «trattandosi di alloggi di edilizia sociale, questi verranno assegnati a coloro che rispetteranno determinati parametri di reddito e altre condizioni previste dal bando». I requisiti, illustrati anche sul blog del Comune (www.bioglioblog.altervista.org), si fondano su un principio base: fino al 25% degli alloggi (che in totale sono 7) saranno destinati a genitori single con figli, giovani coppie sposate da meno di due anni, residenti a Bioglio da almeno tre anni e anziani over 65 residenti a Bioglio da almeno tre anni. Questi invece i requisiti principali: non possedere alloggi in regione (a seconda della categoria catastale sono ammessi alloggi al di sotto di certe metrature); non avere avuto una precedente assegnazione di alloggio realizzato con edilizia sociale; essere in possesso di un indicatore della situazione economica equivalente (Isee), relativo all’ultima dichiarazione fiscale, non superiore a 20.784,77 euro; avere residenza o lavorare da almeno tre anni nei comuni di Bioglio, Brusnengo, Callabiana, Camandona, Casapinta, Castelletto Cervo, Cerreto Castello, Cossato, Crosa, Curino, Lessona, Masserano, Mezzana Mortigliengo, Mosso, Mottalciata, Pettinengo, Piatto, Quaregna, Roasio, Selve Marcone, Soprana, Strona, Trivero, Valdengo, Vallanzengo, Valle Mosso, Valle San Nicolao, Veglio, Vigliano Biellese o Villa del Bosco. Il canone di affitto sarà stabilito per legge dal “Regolamento dei canoni di locazione degli alloggi di edilizia sociale”.La presentazione delle domande deve avvenire compilando gli appositi moduli in distribuzione presso il Comune di Bioglio nei normali orari di apertura al pubblico o scaricabili dal sito del Comune o presso gli altri Comuni sopra elencati e vanno consegnate fra il 1° giugno e il 30 giugno.  Chi volesse visitare gli alloggi può telefonare in municipio al numero 015/441115 e prendere appuntamento.

Seguici sui nostri canali