A Biella le multe in aumento del 13,5%

A Biella le multe in aumento del 13,5%
Altro 30 Gennaio 2016 ore 10:30

BIELLA - Leggera salita del numero di contravvenzioni totali, ma notevolissima crescita di quelle comminate dalla polizia municipale: i dati finali del 2015 delle multe in città confermano la tendenza già manifestatasi nei mesi passati. «E confermano – aggiunge l'assessore Stefano La Malfa - che avere più agenti in servizio sulle strade ha una conseguenza: le infrazioni vengono sanzionate con maggiore frequenza».

Nell’anno appena terminato sono stati “staccati” complessivamente 19.862 verbali, più di 54 al giorno. Nel 2014 erano stati 17.496, con una crescita del 13,5%. Ma è radicalmente cambiato il modo in cui questa cifra si è composta. Sono infatti calati due tipi di infrazioni. La violazione della zona a traffico limitato rilevata dalle telecamere fisse ha dato origine a 3.953

contravvenzioni, 681 in meno dell'anno precedente, per un calo del 14,7%. Altrettanto marcata è stata la discesa delle multe per violazione delle zone blu, i parcheggi a pagamento: erano state 8.170 nel 2014, sono diventate 7.273 nel 2015, con un calo dell’11%. Il lavoro su strada della polizia municipale ha invece avuto conseguenze vistose: +84,1% delle infrazioni rilevate, passate dalle 4.692 del 2014 alle 8.636 del 2015. 

R.E.B.

BIELLA - Leggera salita del numero di contravvenzioni totali, ma notevolissima crescita di quelle comminate dalla polizia municipale: i dati finali del 2015 delle multe in città confermano la tendenza già manifestatasi nei mesi passati. «E confermano – aggiunge l'assessore Stefano La Malfa - che avere più agenti in servizio sulle strade ha una conseguenza: le infrazioni vengono sanzionate con maggiore frequenza».

Nell’anno appena terminato sono stati “staccati” complessivamente 19.862 verbali, più di 54 al giorno. Nel 2014 erano stati 17.496, con una crescita del 13,5%. Ma è radicalmente cambiato il modo in cui questa cifra si è composta. Sono infatti calati due tipi di infrazioni. La violazione della zona a traffico limitato rilevata dalle telecamere fisse ha dato origine a 3.953

contravvenzioni, 681 in meno dell'anno precedente, per un calo del 14,7%. Altrettanto marcata è stata la discesa delle multe per violazione delle zone blu, i parcheggi a pagamento: erano state 8.170 nel 2014, sono diventate 7.273 nel 2015, con un calo dell’11%. Il lavoro su strada della polizia municipale ha invece avuto conseguenze vistose: +84,1% delle infrazioni rilevate, passate dalle 4.692 del 2014 alle 8.636 del 2015. 

R.E.B.