Incidenti, follie e polemiche

Questa cosa dei monopattini forse ci sta sfuggendo di mano... (video)

Chi lo usa molto spesso pensa di godere di uno "statuto speciale": niente multe... si può fare tutto. Ma non è così.

28 Luglio 2020 ore 19:14

L’altra mattina un ragazzo ha lasciato con gli occhi sbarrati alcuni passanti nel centro di Torino andando non su uno, ma ben due monopattini.

GUARDA IL FILMATO:

Nessuna voglia di rispettare le regole

Da Prima Torino

Non si capisce se il protagonista del video avesse solo voglia di fare il fenomeno per cinque minuti o se magari abbia indossato i monopattini come se fossero due rollerblade per portarne uno a qualche amico. Resta il fatto che chi sale su un monopattino ormai molto spesso pensa di godere di uno “statuto speciale”: non si applicano multe ed è possibile fare tutto.

Nulla di più sbagliato, il recente incremento delle multe riguarda proprio l’utilizzo di questo mezzo, per cui – è bene ricordare – bisogna “studiare” il codice della strada e le regole di utilizzo.

Anche perché, lo raccontavamo poco più di un mese fa, di monopattino si muore (il triste primato è di Bologna con la prima vittima italiana, ma il Piemonte ha una bella lista di incidenti).

Qualche strano precedente

A proposito di usi impropri, proprio in questi giorni a Bari qualcuno andava in giro seduto in equilibrio sulla borsa frigo, a Parigi invece si organizzano gare nella completa illegalità, a Torino vedere sfrecciare coppie è la normalità e come fare a dimenticare anche il caso della nonna che in pieno centro ha pensato bene di rubarne uno che pensava fosse abbandonato e invece era in sharing, voleva darlo al nipotino. Chissà se almeno lui lo avrebbe usato nel modo corretto.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno