Poker

Filippo Ganna stravince l’ultima tappa del Giro d’Italia: “Dedico il successo al mio Piemonte”

Per il ciclista verbanese sono 4 le vittorie nella corsa rosa.

Filippo Ganna stravince l’ultima tappa del Giro d’Italia: “Dedico il successo al mio Piemonte”
26 Ottobre 2020 ore 11:12

E’ il quarto successo nella corsa rosa per il ragazzone di Verbania: ormai è lui il futuro del ciclismo italiano a livello internazionale.

Filippo Ganna cala il poker

Da Prima Novara

La Cernusco sul Naviglio – Milano (15.7 km) è stata dominata dal campione verbanese Filippo Ganna che l’ha percorsa in 17’16. Quarta vittoria nella corsa rosa per Ganna dopo le due crono e la tappa in salita in Calabria.
Nel duello finale il Giro è stato vinto da Tao Geoghgan Hart che ha preceduto Jay Hindley con cui era ex aequo alla partenza.

La dedica al suo Piemonte

“Mi sembra doveroso dedicare la vittoria al mio Piemonte: speriamo si possa rialzare al più presto” riferendosi alla recente alluvione che ha colpito anche il Verbano.

Ganna in pillole

Filippo Ganna (Verbania, 25 luglio 1996) è un pistard e ciclista su strada italiano che corre per il team Ineos Grenadiers, con caratteristiche di cronoman. Su pista si è laureato campione del mondo dell’inseguimento individuale nel 2016, nel 2018, nel 2019 e nel 2020. Professionista su strada dal 2017, nel 2019 è stato campione nazionale a cronometro e medaglia di bronzo mondiale di specialità. Nel 2020, a Imola, si laurea campione mondiale a cronometro su strada e vince 4 tappe al Giro d’Italia, divenendo il primo, dal Giro d’Italia 1995, a vincere tutte e 3 le cronometro di un singolo giro.

LEGGI ANCHE – Coronavirus a Castelletto 34 positivi, il sindaco: “Chiedo la massima attenzione” VIDEO

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità