Glocal news
Tragiche battute di caccia

Tempi duri per i cacciatori: uno ferito da un colpo di fucile, un altro finisce in un burrone e muore

Due distinti incidenti: il primo nel Torinese, il secondo nel Vercellese.

Tempi duri per i cacciatori: uno ferito da un colpo di fucile, un altro finisce in un burrone e muore
Glocal news 28 Ottobre 2021 ore 15:33

Tempi duri per i cacciatori: uno ferito da un colpo di fucile, un altro muore cadendo in un precipizio.

Cacciatore ferito da un colpo di fucile

Nel pomeriggio di mercoledì 27 ottobre 2021, nel comune di Condove (To) un cacciatore è stato soccorso dal Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese dopo essere rimasto ferito a seguito di un colpo di arma da fuoco che lo avrebbe raggiunto all'addome.

A sparare sembra sia stato un compagno di caccia che lo ha scambiato per una preda. Sul posto è stato inviato l'elisoccorso e una squadra a terra che hanno raggiunto l'infortunato, un 64enne di Bussoleno, e dopo averlo stabilizzato e imbarellato, lo hanno trasferito in una zona idonea per il recupero a bordo dell'eliambulanza tramite verricello. Il 64enne, è stato ricoverato in ospedale con un codice rosso. Ha partecipato alle operazioni anche il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza.

Muore cadendo in un precipizio

Incidente ben più grave invece quello accaduto a Varallo Sesia dove un cacciatore ha perso la vita. Il tragico incidente è avvenuto nei pressi della località Bric Galline. Secondo le prime informazioni, l’uomo è precipitato da un salto di roccia per circa 200 metri. Sul posto è stato inviato l’elisoccorso.

L’equipe sanitaria, con il tecnico del Soccorso Alpino a supporto, ha proceduto con le operazioni di rianimazione prima di constatare il decesso. Nel frattempo il compagno, che si trovava in stato di shock, è stato recuperato a bordo dell’eliambulanza ed evacuato dal luogo dell’incidente. Successivamente è stato elitrasportato il personale del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza che ha coordinato le operazioni di recupero della salma e ha preso in carico le armi dei cacciatori.