Glocal news
Le previsioni

Locali precipitazioni e ventilazione in aumento | Meteo Piemonte

La presenza di un minimo di pressione in quota al largo delle coste occidentali della Sardegna determina sulla nostra regione condizioni di modesto maltempo.

Locali precipitazioni e ventilazione in aumento | Meteo Piemonte
Glocal news 08 Novembre 2021 ore 14:48

La presenza di un minimo di pressione in quota al largo delle coste occidentali della Sardegna determina sulla nostra regione un aumento della ventilazione sui rilievi meridionali e condizioni di modesto maltempo, con precipitazioni deboli sul basso Piemonte e a ridosso dei rilevi alpini occidentali fino a domani sera, nevose oltre i 1700 m. Mercoledì un aumento della vorticità legata al minimo causerà precipitazioni moderate diffuse sulla fascia montana e pedemontana alpina occidentale e fenomeni deboli sparsi anche sui restanti settori. Da giovedì, come riporta Arpa Piemonte, una lieve rimonta del campo di pressione in quota favorirà un graduale miglioramento del tempo con cielo soleggiato.

Le previsioni

Lunedì 8 Novembre 2021Nuvolosità: molto nuvoloso su pianure orientali e basso Piemonte con nubi in successivo spostamento verso il settore occidentale, soleggiato altrove. Precipitazioni: deboli o moderate sul settore sudorientale in successiva attenuazione con fenomeni in spostamento su basso Torinese, Langhe e Roero e settore sudoccidentale. Dalla sera precipitazioni residue su Alpi Marittime. Quota neve sui 1500-1700, fino a 1400 m sul Cuneese. Zero termico: in marcato calo fino ai 2000 m in serata con valori superiori sui 2200-2300 m sui settori nordoccidentali; valori temporaneamente più bassi su Alpi Marittime e Alpi Liguri, intorno ai 1500-1700, fino al tardo pomeriggio. Venti: moderati orientali con rinforzi estesi su pianure, Alpi Marittime e Alpi Liguri; raffiche forti sulla fascia appenninica fino alle colline di Astigiano e Alessandrino.

Martedì 9 Novembre 2021: Nuvolosità: al mattino sereno sui settori alpini nordoccidentali fino ai fondovalle con nuvolosità in progressivo aumento nel pomeriggio nelle Valli di Lanzo e nel Canavese; altrove cielo nuvoloso per nubi compatte. Precipitazioni: al mattino deboli piovaschi sui rilievi sudoccidentali in successiva estensione alle vallate del Cuneese; nel pomeriggio fenomeni molto deboli anche sulla fascia montana e pedemontana alpina occidentale e sulla fascia appenninica. Quota neve sui 1600-1700 m, con valori inferiori fino ai 1400 m su Alpi marittime e Alpi Liguri. Zero termico: stazionario, sui 1600-1800 a sud e sui 2000-2200 a nord. Venti: in montagna moderati orientali con raffiche forti sui rilievi meridionali, altrove deboli o moderati da nordest con locali rinforzi su Astigiano e Alessandrino.

Mercoledì 10 Novembre 2021: Nuvolosità: cielo nuvoloso o molto nuvoloso. Precipitazioni: al mattino deboli o localmente moderate sulle Alpi meridionali in successiva estensione all'Appennino e alla fascia montana e pedemontana alpina; dal pomeriggio deboli continue anche sulle zone di pianura occidentali, più sparse altrove. Zero termico: in rialzo fino a 2800-2900 m a fine giornata. Venti: in montagna orientali, moderati al mattino in successiva attenuazione dal pomeriggio; altrove deboli da nord-nordest con rinforzi estesi sulla fascia appenninica, locali in pianura.

Tendenza per giovedì 11 Novembre 2021: Nuvolosità: molto nuvoloso al primo mattino con nubi in successiva rapida attenuazione fino ad avere cielo in prevalenza soleggiato. Precipitazioni: deboli residue sui rilievi nordoccidentali fino al primo mattino, in successivo esaurimento. Zero termico: in rialzo fino a 3100 m a fine giornata. Venti: deboli, orientali in montagna e variabili altrove.