Menu
Cerca
solidarietà e grande distribuzione

Esselunga ritorna l’iniziativa “Diamogli una zampa”

Nella scorsa edizione sono stati donati 386mila pasti.

Esselunga ritorna l’iniziativa “Diamogli una zampa”
Glocal news 09 Aprile 2021 ore 12:30

Sabato 10 aprile torna in Esselunga l’iniziativa “Diamogli una zampa”. In questa giornata i clienti potranno acquistare generi alimentari da destinare agli amici a quattro zampe e riporli negli appositi carrelli posizionati all’ingresso dei negozi. I prodotti verranno poi donati dall’azienda della grande distribuzione alle associazioni benefiche che si occupano di loro.

Diamogli una zampa: i numeri

Le donazioni fatte dai clienti dei punti vendita Esselunga verranno raccolte dai volontari delle oltre sessanta associazioni della Federazione Italiana Associazione Diritti Animali e Ambiente. Le realtà si occuperanno poi di distribuirle ai canili e gattili in difficoltà presenti su tutto il territorio nazionale.

La raccolta di alimenti dedicata al mondo degli amici a quattro zampe ha sempre riscosso un grande successo, dimostrando la grande solidarietà dei clienti della catena di supermercati. Nella precedente edizione, infatti, ha permesso di raccogliere oltre 55.000 kg di cibo equivalenti a circa 386.000 pasti.

I punti vendita aderenti all’iniziativa

Come ogni anno, sono numerosi i negozi della grande Esse che hanno scelto di aderire all’iniziativa benefica “Diamogli una zampa”. In Piemonte le realtà coinvolte sono:

  • In provincia di Torino aderiscono i seguenti negozi: Torino, Corso Traiano; Rivalta di Torino e Moncalieri.
  • Nella provincia di Alessandria partecipano all’iniziativa i punti vendita di: Alessandria, Corso Borsalino; Valenza e Tortona.
  • A Novara aderiscono i negozi di: Novara, Corso Vercelli e Via Mario Pavesi; Borgomanero e Castelletto Ticino.

A questi si aggiungono i supermercati di Asti, Biella Quaregna, Verbania.

Per quanto riguarda invece la regione Toscana i punti vendita aderenti sono i seguenti:

  • Nella provincia di Firenze partecipano: Firenze, via Canova, località Galluzzo, via Del Gignoro e via Di Novoli; Campi Bisenzio e Sesto Fiorentino.
  • In provincia di Prato aderiscono i negozi di: Prato Leonardo e Viale Galile.
  • Infine a Pescia i supermercati di: Pistoia Porta Nuova; Montecatini e Pescia.